LE NOTIZIE

Servizio civile, da Confcooperative 172 progetti per oltre 2.200 posti

Servizio civile, da Confcooperative 172 progetti per oltre 2.200 posti

Candidature entro il 10 febbraio. Previsto un assegno mensile di 444,30 euro

giovedì 12 gennaio 2023

C’è tempo fino alle 14 del 10 febbraio per presentare la candidatura per uno dei 2.239 posti disponibili per il servizio civile nei 172 progetti presentati dalle cooperative aderenti a Confcooperative.  

Gli aspiranti operatori volontari (tra i 18 anni compiuti e i 28 anni non superati) devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it dove, attraverso un semplice sistema di ricerca con filtri, è possibile scegliere il progetto per il quale candidarsi. Ciascun giovane, a pena di esclusione dalla procedura, può presentare una sola domanda di partecipazione al bando e per un solo progetto tra quelli indicati nei cinque allegati.   

Ai giovani selezionati, che saranno poi avviati al servizio civile, è riconosciuto un assegno mensile di 444,30 euro. Nella sezione “Per gli operatori volontari" del sito politichegiovanili.gov.it sono consultabili sia il bando che tutte le informazioni utili alla presentazione della domanda. È inoltre disponibile il sito dedicato www.scelgoilserviziocivile.gov.it strumento di orientamento tra le tante informazioni e di aiuto nella scelta da compiere. Infine su www.serviziocivile.coop trovate tutte le opportunità offerte dalla nostra organizzazione.

Tutti i progetti di Confcooperative prevedono la misura “aggiuntiva” del tutoraggio: un percorso (da 1 a 3 mesi) di “accompagnamento” nel mondo del lavoro dove il tutor preposto illustrerà i canali di accesso al mondo del lavoro e mostrerà al giovane volontario come compilare correttamente un curriculum vitae evidenziando skills, esperienze e titoli.