Alleanza Cooperative Italiane
 

8 marzo: Guterres, con parità di genere Pil mondiale crescerebbe del 15%

Il messaggio del segretario generale dell'Onu in occasione della giornata internazionale dedicata alle donne

Categorie: Confederazione, Esteri

8 marzo: Guterres, con parità di genere Pil mondiale crescerebbe del 15%

“Un anno in più di scuola può aggiungere fino al 25% al reddito futuro di una ragazza. Quando le donne partecipano pienamente nella forza lavoro, si crea opportunità e si genera crescita. Colmare il divario di genere nel mondo del lavoro potrebbe aggiungere 12 mila miliardi di dollari al PIL globale entro il 2025. L'aumento della percentuale di donne nelle istituzioni pubbliche le rende più rappresentative, aumenta l'innovazione, migliora il processo decisionale e beneficia intere società” Così il segretario generale dell’Onu Antonio Guterres nel messaggio diffuso  in occasione dell’8 marzo.


“L'uguaglianza di genere – ha aggiunto il numero uno del Palazzo di Vetro -è fondamentale per l’ Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, il piano globale concordato dai leader di tutti i paesi per affrontare le sfide che abbiamo di fronte. In particolare l'uguaglianza di genere e l'emancipazione di tutte le donne e le ragazze, e questo è fondamentale per il raggiungimento di tutti i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile”.

"Io sono impegnato ad aumentare la partecipazione delle donne  nel nostro lavoro per la pace e la sicurezza sul lavoro. I negoziatori donna aumentano le possibilità di una pace sostenibile, e le donne peacekeepers diminuiscono le probabilità di sfruttamento e abuso sessuale".

"All'interno delle Nazioni Unite, sto definendo una road map con parametri di riferimento per raggiungere la parità di genere in tutto il sistema, in modo che la nostra Organizzazione rappresenti davvero le persone che serviamo. Gli obiettivi precedenti non sono stati raggiunti. Ora dobbiamo passare dall’ ambizione all’azione".

"In occasione della Giornata internazionale della donna - ha concluso il leader delle Nazioni Unite - impegniamoci a fare tutto il possibile per superare pregiudizi radicati, sostenere l'impegno e l'attivismo, e promuovere l'uguaglianza di genere e l'empowerment delle donne”

I commenti sono visibili solo agli iscritti.