Alleanza Cooperative Italiane
 

le NOTIZIE

La Rubrica: Di Loreto «Le cooperative continuino a rispondere a bisogni comunità»

Bcc con capogruppo Iccrea pronta per il 2018. Arriva il libro che valuta l'impatto sul Servizio Civile

Categorie: confcooperative

La Rubrica: Di Loreto «Le cooperative continuino a rispondere a bisogni comunità»

Di Loreto «Cooperative continuino a rispondere ai bisogni» Un estratto dell'intervento del direttore generale ... «Non è solo una scelta ideologica o di valore quella di ripartire dai bisogni ma è anche una scelta economica perché la cooperazione, ha ragione il vescovo Monsignor Camisasca, o è questa cosa qui o non è cooperazione, e pertanto questa scelta di ripartire dai nostri valori e dalla nostra missione è l'unica scelta possibile per dare un futuro alla cooperazione. Perché solo salvaguardando la vera natura cooperativa riusciremo a dare un futuro a tutta la cooperazione». Leggi qui tutto l'articolo http://www.italiacooperativa.it/ATTUALIT%C3%80/non-smarrire-la-strada-per-continuare-a-rispondere-ai-bisogni

Sono 162 le Bcc che hanno aderito alla capogruppo ICCREA  «Il gruppo delle Bcc pro-Iccrea sarà pronto a partire dalla seconda metà del 2018 e non ci sarà bisogno di alcun aumento di capitale" presidente di Iccrea Banca, Giulio Magagni, in occasione della presentazione dello stato di avanzamento del progetto delle Bcc guidate da Iccrea». Leggi qui l'intero articolo http://www.italiacooperativa.it/FEDERAZIONI/bcc-magagni-gruppo-pro-iccrea-entro-un-anno-con-noi-gi224-162-banche

Servizio Civile, nelle cooperative sociali porta al lavoro : Un estratto della postfazione del presidente Gardini al libro sul Servizio Civile «L’introduzione del Servizio Civile Nazionale rappresenta una grande opportunità, il primo concreto ponte tra giovani e mondo del lavoro, oltre che uno straordinario momento di formazione alla cittadinanza attiva in cui si forma l’etica dell’impegno sociale. Ecco perché rappresenta una formidabile opportunità anche per formare i futuri imprenditori sociali. Oggi lo è ancora di più, perché la recente riforma ne fa un trampolino di lancio della partecipazione attiva di giovani nel più ampio contesto dell’Unione Europea. Le cooperative sociali sono impegnate in settori nei quali cresce la domanda, perché crescono i bisogni delle persone». Leggi qui l'articolo: http://www.italiacooperativa.it/FEDERAZIONI/servizio-civile-nelle-coop-sociali-porta-di-accesso-al-mondo-del-lavoro